fbpx

Come avere un servizio fotografico perfetto per il proprio matrimonio

Devi organizzare il servizio fotografico per il giorno del tuo matrimonio: le cose da sapere sono numerose. Ecco un veloce spunto da cui partire e suggerimenti, che ti saranno utili. Il primo consiglio è quello di affidartia dei professionisti specializzati in questo settore, escludendo “falsi fotografi” o specialisti di fotografia in altri ambiti. Una volta fatta questaprimagrande scrematura, adesso devi trovare il tuo fotografo ideale. Ogni professionista ha un suo modo di raccontare e fotografare, per cui la tua scelta deve essere il più affine possibile a quelle che sono le tue aspettative perché, in fondo, un’idea di come vorresti fosse il tuo servizio, tu ce l’hai già!

Ecco qualche punto importante da tenere in considerazione:

1) Valuta le tue aspettative, ovvero che tipologia di servizio vorresti e comunicalo al tuo fotografo. Non tutti i servizi sono uguali e standardizzati. C’è chi preferisce avere delle foto ricche di effetti speciali con pose studiate e perfette e c’è chi preferisce invece foto, che ritraggano momenti spontanei e non siano molto ritoccate.

2) Se hai delle particolari preferenze per filtri particolari,parlane subito con il tuo fotografo, perché l’utilizzo di particolari effetti luce o scelte ambientali,possonoessere utili. Solitamente si scelgono due o tre filtri affini: non puoi creare un servizio che abbia effetti speciali completamente diversi tra loro. Non ci sarebbe coerenza.

3) Il tuo matrimonio è il racconto di un giornospeciale, per cui sarebbe opportuno che tu sentissi prima il tuo fotografo e gli dicessi qualche cosa di voi, affinché possa avere qualche notizia in più per poter raccontare al meglio con le immagini questo momento.

4) Il fotografo che sceglierai è suggeribile che faccia un sopralluogo dove avverrà il matrimonio, per capire le luci e gli ambienti.

Da quando parte il servizio fotografico? Inizia molto prima della cerimonia e precisamente a casa della sposa, che finisce di truccarsi e prepararsi e a casa dello sposo. Questo implica che ci sia almeno un secondo fotografo, che sia a casa del futuro sposo. Si passa poi al comune o alla chiesa,dove verranno immortalati sia i momenti di attesa che l’arrivo della sposa. Il momento fondamentale è ovviamente la cerimonia. Questa parte dall’ingresso degli sposi, al fatidico lancio del riso. Volete che manchi la foto dei gruppi? Sono un cimelio immancabile in qualsiasi album di matrimonio che si rispetti.

Come avere un servizio fotografico perfetto per il proprio matrimonio

Tanto è importante il momento della realizzazione degli scatti quanto è importante anche la fase di post produzione. Il fotografo scelto deve essere in grado di potercorreggere i difetti di luce, che avrà già tentato di evitare durante lo scatto delle foto. Inoltre potrebbe essere necessario correggere alcune imperfezioni come occhiaie, pelle spenta e simili. Il risultato finale deve essere una serie di foto perfette, che possano essere mostrate con orgoglio e, soprattutto, siano un ricordo indelebile della tua giornata.

Sei nella ricerca di un fotografo di matrimonio? Ti possiamo aiutare!

Siamo una squadra di fotografi e videografi consacrati ai servizi matrimoniali che offrono professionalità nel tutto percorso delle nozze.

Richiedi il preventivo

Dietro a un servizio fotografico non c’è solo una persona pronta a scattare, ma un professionista in grado di cogliere le emozioni, i momenti più rappresentativi a raccontare con le immagini questa giornata indimenticabile. Questo è un mix di esperienza tecnica, capacità di storytelling e preparazione adeguata perché il risultato non sia approssimativo ma soddisfacente.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *