fbpx

L’album del matrimonio: fotolibro o versione classica?

Una delle domande che ci si pone oggi giorno è, se a seguito del servizio fotografico, sia meglio creare un classico album con tanto di fogli di carta velina che separano e proteggono le foto stampate, come si è sempre fatto, o se è meglio creare un fotolibro molto più moderno.
Dipende tutto dal proprio gusto personale: se siete amanti della tradizione e volete il classico album prezioso con unacopertina in pelle o in stoffa e incisi su di essa i vostri nomi, è suggeribile optare per la versione classica. Se siete invece moderni e amate la praticità, ma anche la qualità di una stampaanaloga a un catalogo di arte, opterete per il fotolibro. Partendo da questo presupposto vediamo le caratteristichedi entrambe, affinchépossiate scegliere al meglio la soluzione che ritenete essere più adatta.

Il fotolibro

• Il fotolibro è sicuramente più facile nella gestione della creatività, infatti l’applicazione di filtri e di maschere, ma anche di elementi grafici, come sfondi particolari che personalizzino ogni singola pagina, è una realtà. Gli elementi grafici sono applicabili sia alla pagina che alla foto.

• Uno dei vantaggi del fotolibro è che è possibile vedere il layout finale prima della stampa e approntare le modifiche necessarie.

• La stampa dei fotolibri è una tecnica moderna, che garantisce una qualità elevata, che non sbiadisce nel tempoe quindi mantiene il prodotto finale integro per molti anni.

Se avete l’idea che sia un prodotto di minore qualità, forse non avete presente i lavori artigianali che vengono fatti anche a livello di rilegatura, dove si unisce la tecnologia di album moderni con la raffinatezza di modelli tradizionali

L’album classico

Dall’altro lato eccolo lì: l’intramontabile album classico!Questo è un ever green che non passerà mai di moda.

• Oggi con la possibilità di ritoccare le foto in post produzione è possibile creare effetti, ma anche grafiche sulle foto che andrete ad attaccare al cartoncino dell’album.

• Se siete amanti dei matrimoni tradizionali optate per questa scelta, perché il fotolibro potrebbe risultare troppo “semplice” per voi.

• Le foto tendono a usurarsi maggiormente, ma d’altronde da quanti anni si hanno gli album dove anche un leggero ingiallimento delle foto crea un effetto vissuto?

I due aspetti di maggior rilievo sono il fattoche l’album tradizionale ha cartoncini più pesanti e sfogliare diventa un’azione più tangibile,proprio per lo spessore della pagina. Inoltre l’album tradizionale è uno di quei cimeli da conservare in una scatola ben riposto e che, quando si tira fuori, ha un certo ingombro, ma questo sembra quasi proiettarci dentro il matrimonio stesso e farcelo rivivere.

Sei nella ricerca di un fotografo di matrimonio? Ti possiamo aiutare!

Siamo una squadra di fotografi e videografi consacrati ai servizi matrimoniali che offrono professionalità nel tutto percorso delle nozze.

Richiedi il preventivo

Cosa scegliere?

Non c’è una scelta giusta o una sbagliata: entrambe le soluzioni sono due visioni differenti di come si intrepreta la tecnologia, la fotografia e comunque uno stile e un modo di essere. Senza farsi influenzare troppo,bisogna pensare cosa personalmente consideriamo per noi migliore e quello che ci dà la sensazione di essere il nostro album perfetto: da lì basterà comunicarlo al fotografo, che sceglierà le miglioricomposizioni creando un insieme unico.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *