Le foto in bianco e nero – il concetto di simbolismo

Le foto in bianco e nero – il concetto di simbolismo

Mi sono sempre piaciuti i momenti sorpresi in bianco e nero! Esprimono chiaramente tutto ma ancora così vago!

Verità – bugia, passato – realtà, felicità – dolore; un insieme di pensieri e stati d’animo soggettivi per ciascuno di noi.

La foto e le riprese in bianco e nero sono uniche! Eleganti! Puri! La retina è molto più attenta alla mimica, al messaggio trasmesso, alle emozioni – contrariamente agli scatti in cui i colori ti distraggono l’attenzione dall’ESSENZIALE.

Per quanto riguardano gli scatti in bianco – nero, tali film sono volutamente realizzati su pellicole o con attrezzature impostate sul negativo, generalmente l’intento è di tipo espressivo. La mancanza dei colori può essere un’allusione visiva ad un’atmosfera cupa, ad un messaggio speciale – di tipo sociale oppure politico – però può essere allo stesso tempo anche un mezzo straordinario per ottenere immagini con un pronunciato carattere artistico, grazie ad un attento dosaggio degli effetti a chiaroscuro. Nella storia della fotografia ritroviamo la tendenza di inserire, in questo tipo di foto, una macchia di colore anche soltanto per alcuni secondi, un elemento compositivo colorato – un oggetto, un personaggio – procedimento con un ricco carico simbolico.

La foto b&n – il film della vita di ognuno di noi. Uno sguardo realistico, una comunicazione col nostro ego, gli scatti in bianco e nero oppure i video dei nostri ricordi, felici o meno felici, di tutti i viaggiatori che camminano su questa strada che ci è sempre appartenuta e di cui spesso non abbiamo saputo cosa farne; ed abbiamo toccato il grigio, dove la macchia di colore era troppo difficile da vedere per un occhio comune, per niente formato sull’arte della bellezza…però, ecco che si può! Ed il colore si è disperso dappertutto, su tutte le immagini, nelle nostre foto che rivediamo volentieri, catturando i dintorni e difficilmente si trovano le persone a cui piaccia uno scenario concretizzato in bianco e nero superficiali…

Mi è sempre piaciuto il gioco di parole, quella macchina di colore fatta da me stesso, mi è sempre piaciuto realizzarla dal mio negativo e, questo rappresenta, per quanto mi riguarda, l’ESSENZIALE!

Le foto in bianco e nero – il concetto di simbolismo

Ti raccomando di guardare la stessa foto, in bianco e nero e con colori: colore – non colore. Rimarrai stupito(a)! Crea la tua foto in bianco e nero – un ricordo vivo per l’eternità!
Quindi, tendo a credere che sia più faticoso per un fotografo di trasporre le tue emozioni in foto monocromatiche, senza elementi ausiliari che, volendo o non volendo, distraggono l’attenzione.

Le ombre, il contrasto, il chiaroscuro – di questo stiamo parlando – sono a discrezione dell’artista. Gli estremi si incontrano e, soltanto il talento, la professionalità e la pazienza consentono di trasformare il tutto in foto che riflettono la tua personalità! L’articolo ” Le fotografie in bianco e nero – il concetto di simbolismo” fa parte della categoria “Bene a sapersi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CRISTI SEBASTIAN
PHOTOGRAPHY



Iscriviti 
per ricevere 

il listino prezzi 

e 5% di sconto
INVIA
close-link
Vuoi ricevere il listino prezzi?